Sintesi in Italiano

Franco Bassanini

Curriculum Vitae (sintesi) – versione pdf  versione doc
Curriculum Vitae (sintesi con foto) – versione pdf  versione doc

Franco Bassanini, professore di diritto costituzionale, ha fatto parte del Parlamento italiano dal 1979 al 2006, ed è stato Ministro nei governi Prodi I, D’Alema e Amato II (1996-2001). E’ Presidente della Fondazione ASTRID, un think tank specializzato negli studi sulle politiche pubbliche, le istituzioni italiane e europee, la finanza pubblica e l’e-government (www.astrid.eu). E’ Presidente del Long-Term Investors’ Club, dei CdA di Metroweb Italia, Metroweb Sviluppo e CDP Reti. Presidente della Cassa Depositi e Prestiti dal 2008 al 2015, fa parte della Giunta dell’Assonime e dell’ Advisory Board della FeBAF ed è Special Advisor del Presidente Renzi.

Ha fatto parte della Commission pour la libération de la croissance française (Commissione Attali), del CdA dell’ENA, del Comité d’évaluation des stratégies ministérielles de réforme e dell’Advisory Board del Segretario generale dell’ONU per le ICT.
Ha insegnato nelle Università di Roma, Milano, Firenze, Trento e Sassari e pubblicato 19 libri e 350 articoli scientifici su argomenti di diritto pubblico, diritto dell’economia, finanza pubblica, diritto europeo.
www.bassanini.it

 

Libri recenti:

• F. Bassanini – G. Tiberi, La Costituzione europea. Un primo commento, Bologna, Il Mulino, 2004;
• F. Bassanini – G. Macciotta, L’attuazione del federalismo fiscale, Bologna, Il Mulino, 2004 ;
• F. Bassanini, Costituzione. Una riforma sbagliata, Firenze, Passigli, 2004 ;
• L. Torchia – F. Bassanini, Sviluppo o declino. Il ruolo delle istituzioni per la competitività del Paese, Firenze, Passigli, 2005
• Manzella – F. Bassanini, Per far funzionare il Parlamento, Bologna, Il Mulino, 2007
• F. Bassanini – L. Castelli, Semplificare l’Italia. Stato, Regioni, enti locali, Firenze, Passigli, 2008 ;
• F. Bassanini – G. Tiberi, Le nuove istituzioni europee, Bologna, Il Mulino 2008
• F. Bassanini – M.T. Salvemini, Il finanziamento dell’Europa, Firenze, Passigli, 2010;